fbpx
Osteria L'Assenzio - Chiara Martini Photo
52100
post-template-default,single,single-post,postid-52100,single-format-standard,cookies-not-set,eltd-core-1.0.3,ajax_fade,page_not_loaded,,borderland-ver-1.14, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,paspartu_enabled,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive
 

Osteria L’Assenzio

Comunicare amore attraverso gli spaghetti

Osteria L’Assenzio

Comunicare amore attraverso gli spaghetti

Queste fotografie parlano di Manuel Ciardelli, scrittore premiato, studente universitario, e cuoco creativo.
Da sempre Manuel si occupa di gestire l’Osteria L’Assenzio a Teramo, insieme a suo padre e sua madre.
I suoi clienti ti parleranno dell’Assenzio come di una famiglia, più che una semplice osteria, questo perché Manuel e i suoi genitori hanno saputo conquistare la fiducia di tutti in maniera genuina e autentica.

Adoro quando non c’è bisogno di inventarsi nulla per far emergere un valore, perché è tutto già nelle proprie mani e dentro la propria storia. Non c’è niente di più sincero di un percorso quando lo rendiamo parte di noi, niente ci distingue maggiormente dai competitor più di ciò che si è e più di ciò che si crea, grazie al Visual Storytelling le aziende possono avere l’opportunità di raccontarsi, creando curiosità, empatia e condivisione con i clienti.

``Adoro quando non c’è bisogno di inventarsi nulla per far emergere un valore, perché è tutto già nelle proprie mani e dentro la propria storia. ``

Così ho deciso di mostrare al pubblico quello che succede dietro le quinte dell’Osteria L’Assenzio, e quello che combina Manuel, un giovane ragazzo dai mille talenti, che ama la sua città e i prodotti della sua terra, e crea ogni giorno, nella sua piccola cucina, tante golose prelibatezze per coccolare “la sua famiglia”.